Resoconto del Consiglio Comunale di Sansepolcro del 21 maggio 2018

Seduta aperta dal riconoscimento agli studenti della scuola Buonarroti. Saluti dell’assemblea al consigliere dimissionario Guerrini

Lunedì 21 maggio, a partire dalle 20:00, si è svolta una nuova seduta del Consiglio Comunale di Sansepolcro. La massima assemblea cittadina si è aperta con la consegna di un riconoscimento ai ragazzi della classe 3°F della scuola media Buonarroti, vincitori del concorso nazionale “Inventiamo una banconota” organizzato dalla Banca d’Italia; nelle comunicazioni di apertura, il consigliere di maggioranza Guido Guerrini ha annunciato con una lettera le proprie dimissioni per motivi personali; a seguire, il sindaco e la giunta hanno risposto alla varie interpellanze presentate dai gruppi di minoranza; dopodichè si è proceduto all’approvazione dei vari punti amministrativi relativi al secondo stralcio di lavori alla scuola Collodi, la classificazione di alcuni edifici, il rinnovo della concessione del campo di tiro ai Balestrieri e l’adozione della Carta dei Diritti della Bambina; respinto dalla maggioranza l’ordine del giorno del Movimento 5 Stelle sulla costituzione in giudizio come parte civile nel processo Banca Etruria.

COMUNICAZIONI – Il presidente Moretti ha aperto la seduta congratulandosi con gli studenti della classe 3°F della scuola secondaria di primo grado Buonarroti-Pacioli per la vittoria del concorso nazionale indetto ogni anno da Bankitalia “Inventiamo una banconota”. Dopo la proiezione di un filmato riassuntivo dell’esperienza vissuta a Roma dai ragazzi, il sindaco Cornioli ha consegnato un riconoscimento dell’amministrazione al dirigente scolastico Fabrizio Gai e ai ragazzi presenti in sala. Il primo cittadino ha poi passato la parola al suo vice Luca Galli che ha illustrato e commentato i positivi dati turistici su arrivi (+29%) e presenze (+37%) nel 2017. L’ultima comunicazione ha riguardato il consigliere Guerrini, capogruppo di Insieme Possiamo, che attraverso una lunga lettera ha annunciato le proprie dimissioni dal Consiglio a causa di una serie di scelte di vita personali che lo porteranno lontano da Sansepolcro. Tutti i consiglieri hanno applaudito e ringraziato Guerrini per il suo importante contributo al dibattito politico cittadino.

INTERROGAZIONI – Situazione traffico zona Banchetti (Giunti): l’assessore Marzi ha annunciato una serie di studi nell’area che subirà importanti variazioni dei flussi con la realizzazione del ponte sul Tevere; Problematiche incrocio piazza Gramsci viale Barsanti (Giunti): sempre Marzi spiega che potrebbero essere svolte delle modifiche in via provvisoria e sperimentale con l’ausilio di una rotatoria mobile; Lampione in Via Bartolomeo della Gatta (Giunti): con oltre 60 richieste di installazione nuovi punti luce, Marzi spiega che al momento l’obiettivo è quello di pianificare ampliamenti tramite il project financing; Lavori stadio Buitoni (Giunti): il sindaco Cornioli spiega che la consegna dei lavori ha rispettato le scadenze, ma ha subito importanti rallentamenti causa maltempo, mentre Moretti ha precisato che ogni decisione è stata concertata con la società che ha ringraziato per la grande professionalità e serietà; Organizzazione URP (Frullani): il sindaco ha fatto il punto parlando anche di ipotesi di trasferimento collocazione e nuovi progetti concertati assieme al personale, restano da capire le tempistiche; Lavori Buonarroti (Laurenzi): Marzi risponde che i ritardi non sono imputabili all’amministrazione, ma al fatto che la Regione sta assumendo i vari impegni di spesa per i vari progetti ammessi e che lo sblocco dovrebbe arrivare entro settembre 2018; Asta area ex Buitoni (Frullani): Galli risponde che non appena sarà individuato un acquirente dell’immobile, di proprietà della provincia e oggi all’asta, l’amministrazione si metterà a disposizione per attività di collaborazione e confronto; Taglio dei tigli lungo Viale Fatti (Laurenzi): l’assessore Marzi spiega come l’amministrazione abbia intrapreso con grande rammarico questa scomoda decisione in virtù di un procedimento di risarcimento danni avviato nel 2008 da due privati cittadini che hanno dimostrato effettivi danneggiamenti alle proprie abitazioni; negli anni sono state poi notificate varie diffide e sopralluoghi che hanno rilevato problematiche anche nei sottoservizi (fognature), con richieste di risarcimenti per oltre 20mila euro; l’assessore ha quindi spiegato dopo le recenti operazioni di asfaltatura del viale, l’amministrazione pianificherà opportuna ripiantumazione.

PUNTI AMMINISTRATIVI -  Approvata la variazione al piano degli investimenti e al piano delle opere pubbliche per il triennio 2018 - 2020 per l’inserimento del secondo stralcio di lavori alla scuola primaria Collodi; approvati con favore unanime i punti 12 e 13 relativi alla classificazione di valore di due edifici ricompresi nella scheda del patrimonio edilizio esistente “Ambito n.11 - Scheda 08R5 - Violino (edificio n. 3)” e “Ambito n.8 - Scheda 01R1 La Valle (edificio n. 3)”; approvata con parere favorevole di tutti i gruppi anche l’adesione del Comune di Sansepolcro alla Carta dei Diritti della Bambina, iniziativa promossa con il service club Fidapa Altavalle del Tevere; il Consiglio ha infine espresso parere favorevole per il rinnovo della convenzione con la Società Balestrieri Sansepolcro per l’utilizzo del campo di tiro “Luigi Batti”, ubicato a Porta del Ponte a ridosso delle mura medicee.

MOZIONI – Respinto dalla maggioranza l’ordine del giorno presentato dal gruppo Movimento 5 Stelle inerente la costituzione in giudizio come parte civile del Comune di Sansepolcro nel processo contro gli ex dirigenti di Banca Etruria. Il consigliere Giorni ha biasimato tale scelta, in virtù di una petizione votata all’unanimità dal precedente Consiglio comunale. La maggioranza ha risposto spiegando che in tutta la provincia di Arezzo soltanto due i Comuni che hanno scelto di intraprendere questo percorso. Costituirsi come parte civile comporterebbe pertanto una spesa per il Comune senza garanzie di ottenere risultati concreti.

Il Consiglio Comunale si è concluso alle 00:45.

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it