Sansepolcro-Neuchatel: gli studenti della Buonarroti in Svizzera per i vent’anni del gemellaggio

Tante iniziative in programma per il 20° anniversario del patto di gemellaggio con la cittadina elvetica

Ha preso il via lunedì 8 maggio l’avventura in terra elvetica dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado “M. Buonarroti” di Sansepolcro. Accompagnati dai docenti, gli studenti del corso musicale hanno raggiunto la città svizzera di Neuchatel per una serie di esibizioni in occasione delle celebrazioni per i vent’anni del gemellaggio con il Comune biturgense. Un appuntamento al quale ha preso parte anche l’Amministrazione Comunale, rappresentata dall’Assessore Paola Vannini

“In vent’anni il legame che abbiamo instaurato con Neuchatel si è costantemente consolidato – dichiara l’Assessore all’Istruzione Gabriele Marconcini – con la piena consapevolezza che tale sodalizio contribuisce ad allargare reciprocamente gli orizzonti delle due città. Quest'anno faranno da ambasciatori della nostra città gli alunni dell'indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado “M. Buonarroti”, i quali - oltre che partecipare a un ricco programma di iniziative - si esibiranno insieme all'orchestra e al coro giovanile della città svizzera. Attraverso tale esperienza i nostri ragazzi valtiberini potranno dunque vivere un importante momento formativo che li vedrà mettere in atto le competenze acquisite a scuola per affrontare un autentico ‘compito di realtà’.”

“La nostra Amministrazione ha supportato fortemente questo progetto – spiega Lorenzo Moretti, delegato ai Rapporti con le città gemellate – e lo ha fatto contribuendo con 5.000 euro destinati alla quota partecipativa degli studenti. Questa trasferta è la prima di una serie di iniziative che il Comune promuoverà in occasione di questo ventesimo anniversario. Le celebrazioni proseguiranno infatti ad agosto, ancora a Neuchatel,con il rinnovo del gemellaggio alla presenza del Sindaco Mauro Cornioli e di Dario Casini, primo cittadino che firmò l’accordo nel ’97. Lo stesso patto di amicizia si rinnoverà anche in occasione delle Feste del Palio di settembre, durante le quali si terrà una cerimonia analoga con una delegazione di Neuchatel.”

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it